COMUNE DI CIVITA CASTELLANA
sito ufficiale
 
Seguici su:  
Sei in : Home » Uffici

I.C.T. - Transizione al Digitale

 

Area VIII^  AREA  I.C.T. - TRANSIZIONE AL DIGITALE
Personale   Dott. Sergio Massaini
Indirizzo   Palazzo Comunale - Piazza G. Matteotti n°3 (2° Piano)
Telefono   0761 590 250
Fax   0761 517 253
EMail

  datacenter@comune.civitacastellana.vt.it

  services@comune.civitacastellana.vt.it

PEC   comune.civitacastellana@legalmail.it
Apertura al    
pubblico
Giorno Orario
Lunedì 09:30-13:00
Martedì 09:30-13:00
Mercoledì     09:30-13:00
Giovedì 09:30-13:00<>15:00-17:00
Venerdì 09:30-13:00

 

    Competenze dell'ufficio per la Transizione al Digitale

Le amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo del 30 marzo 2001, n. 165 devono garantire  quanto stabilito dall'art. 17, comma 1, del CAD, per cui ciascuna pubblica amministrazione è tenuta ad affidare ad un unico ufficio dirigenziale, la “transizione alla modalità operativa digitale e i conseguenti processi di riorganizzazione finalizzati alla realizzazione di un’amministrazione digitale e aperta, di servizi facilmente utilizzabili e di qualità, attraverso una maggiore efficienza ed economicità” nominando un Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD). La Circolare n. 3 del 1 ottobre 2018, adottata dal Ministro Bongiorno sollecita il RTD relativamente i compiti individuati nell'art. 17 citato.

L'istituzione dell'ufficio RTD ha assorbito tutte le attività svolte precedentemente dal Settore I.C.T. a seguito elencate: 

Il Settore I.C.T. cura la pianificazione, lo sviluppo, l'integrazione, il management, il coordinamento ed il controllo di tutte le iniziative ed attività che riguardano il sistema informativo comunale Hardware e Software, le infrastrutture informatiche ISO/OSI, la rete locale di trasmissione dati LAN, la rete WI-FI, la telefonia VOIP. 

In particolare l’ufficio Sistemi Informativi svolge le seguenti funzioni:
• pianificazione di tutti gli aspetti relativi all’utilizzo delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (I.C.T.) nell’Amministrazione comunale;
• sviluppo e coordinamento di nuovi progetti per il miglioramento del grado di efficienza, efficacia e trasparenza dell’azione amministrativa tramite l’appropriato utilizzo delle tecnologie dell’informazione, in linea con le direttive nazionali in tema di e-government;
• consulenza, supporto e servizio di help desk interno alle unità organizzative dell’Amministrazione comunale su aspetti che attengono all’ICT;
• mantenimento in efficienza dei sistemi informativi comunali e relative infrastrutture (installazione dei programmi e degli aggiornamenti necessari e risoluzione delle eventuali anomalie di volta in volta segnalate dai diversi uffici);
• mantenimento del sito web comunale (modifiche alla struttura, problemi tecnici, consulenza agli altri uffici, etc.).
• gestione dell’iter di acquisizione e del successivo mantenimento HARDWARE attrezzature ed apparecchiature informatiche, di rete telematica, SOFTWARE di base ed applicativo (raccolta delle richieste da altre unità organizzative, predisposizione delle gare d’appalto, formalizzazione dei rapporti contrattuali, gestione contratti di assistenza e manutenzione hardware e software etc);
• gestione di problemi di tipo sistemistico relativi ad infrastrutture ed apparati di rete attivi e passivi (switches, routers, etc) e ai server di rete e applicativi;
• gestione delle operazioni a garanzia della continuità di servizio e disponibilità dei sistemi informativi comunali e della trasmissione dei dati sulla rete locale;
• gestione delle operazioni a garanzia della riservatezza ed integrità dei dati e delle misure di sicurezza informatica (gestione degli archivi e delle copie di salvataggio, etc.);
• gestione delle politiche per l’accesso a basi dati, programmi e risorse informatiche ed informative interne o esterne, nel rispetto delle normative sulla privacy.