COMUNE DI CIVITA CASTELLANA
sito ufficiale
 
Seguici su:  
Sei in : Home » Comunicazioni » 2021-11

Il Comune sponsorizza eventi connessi con il Natale 2021

L’Amministrazione Comunale con il presente avviso pubblico intende ricorrere all'istituto della sponsorizzazione per la copertura dei costi relativi agli eventi che saranno organizzati durante le festività natalizie 2021, al fine di realizzare maggiori economie di spesa, per migliorare la qualità dei servizi istituzionali prestati e per incentivare e promuovere innovazione nell’organizzazione tecnico-amministrativa dell’Ente, ai sensi del vigente Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni approvato con deliberazione del Consiglio Comunale  n. 43   del 28/10/2009

SOGGETTO PROMOTORE

Il Comune di Civita Castellana, in qualità di soggetto responsabile della procedura di sponsorizzazione “sponsee” e di seguito denominato anche “Amministrazione”, intende individuare soggetti privati, singoli cittadini e/o figure giuridiche riconosciute dalla legge, sia associazioni senza fini di lucro, interessati alla stipula di contratti di sponsorizzazione per realizzare ovvero beneficiare, a titolo gratuito, di interventi, servizi, prestazioni, beni o attività di nuova realizzazione inseriti, oppure da inserire, nei programmi di spesa, ordinari o straordinari, per i quali è previsto o prevedibile il finanziamento a carico del bilancio dell'Ente.
Il risultato della sponsorizzazione che si vuole raggiungere si concretizza nella realizzazione di una economia di bilancio totale, parziale, o programmatica, rispetto alla previsione di spesa, in relazione al totale o parziale raggiungimento del previsto risultato da parte dello sponsor e/o dello sponsee, senza oneri per l'Ente, ovvero con oneri ridotti.

OGGETTO DELLE ATTIVITA’ SPONSORIZZATE
Le offerte di sponsorizzazione avranno come obiettivo la copertura dei costi per la realizzazione degli eventi che saranno organizzati durante le festività natalizie 2021 e come tali rientranti nelle fattispecie di cui all’art. 8 del vigente Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni come attività di promozione turistica.   

DESTINATARI
I soggetti cui è rivolto il presente avviso, in alcun modo vincolante per l’Amministrazione, sono soggetti/imprenditori individuali, imprese, ditte, società, associazioni, enti, fondazioni, cooperative, e istituzioni in genere ecc. come individuati dall’art. 45 D. Lgs. n. 50/2016.

TIPOLOGIA DELLE SPONSORIZZAZIONI

Le sponsorizzazioni possono essere di due modalità:

• Sponsorizzazioni finanziarie (sotto forma di erogazione economica);
• Sponsorizzazioni tecniche (sotto forma di fornitura di beni, servizi o altre utilità)
• Sponsorizzazioni miste in parte finanziarie ed in parte tecniche

Di seguito si elencano i servizi che possono essere oggetto di sponsorizzazione tecnica:

• servizi di allestimento (noleggio/fornitura luminarie, addobbo alberi esistenti, presepi ecc.) ;
• servizi di grafica e stampa materiali promozionali
• servizi di sicurezza nella gestione delle manifestazioni programmate  

In caso di sponsorizzazione tecnica o mista sarà necessario fornire il valore economico e la descrizione dettagliata della proposta di fornitura e/o servizio.
Sono ammesse sponsorizzazione per importi non inferiori a € 1.000,00 + iva e non superiori ad € 40.000,00 + iva, fermo restando il rispetto dell’art. 80 del D.Lgs 50/2016.

Agli sponsor verrà concessa una tipologia di veicolazione della rispettiva immagine in funzione dell’entità del sostegno apportato.

ELEMENTI DELL’ACCORDO DI SPONSORIZZAZIONE


La sponsorizzazione è finalizzata a rendere disponibili all’Amministrazione Comunale risorse per il finanziamento del progetto sopracitato.
I rapporti con gli sponsor saranno disciplinati da contratto stipulato in base alla normativa vigente e finalizzato, per lo sponsee, ad ottenere risorse finanziarie e risparmi di spesa grazie all’acquisizione di qualificate risorse esterne.
Gli elementi del negozio giuridico inerente la sponsorizzazione (prestazioni, corrispettivo, ecc.) saranno definiti tra le parti all’interno dell’accordo stesso, nel quadro della proposta presentata. I soggetti individuati come sponsor potranno godere dei vantaggi fiscali previsti dalla vigente normativa.

IMPEGNI GENERALI DELLO SPONSEE
Al/ai soggetto/i individuato/i come sponsor, l’Amministrazione Comunale, in linea generale e tenendo conto dell’entità della sponsorizzazione garantisce:
• l’inserimento del marchio dello sponsor nei materiali di comunicazione del progetto/attività in qualsiasi modo divulgati da parte dell’Amministrazione;
• la divulgazione, qualora sia compatibile con il progetto sponsorizzato e con la normativa vigente, di brochure informative e altro materiale di comunicazione prodotto dagli sponsor per eventi vari legati allo svolgimento del progetto sponsorizzato.

IMPEGNI GENERALI DELLO SPONSOR
I soggetti selezionati come sponsor avranno come obbligazione la corresponsione di un finanziamento a favore dello sponsee, oppure la prestazione di servizi/forniture.
In sede di formalizzazione del rapporto, lo sponsor è tenuto ad individuare il proprio logo con il quale intende procedere alla sponsorizzazione, mettendo a disposizione dell’Amministrazione l’esatta e fedele riproduzione dello stesso nonché una illustrazione grafica delle sue modalità di utilizzo.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE
La proposta di sponsorizzazione dovrà essere presentata mediante l’invio di una comunicazione da casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo di posta elettronica certificata comune.civitacastellana@legalmail.it  allegando la scansione in formato PDF dell’originale del modulo allegato al presente avviso, debitamente compilato e sottoscritto con firma autografa, unitamente alla scansione dell’originale di un valido documento di identità, ovvero digitalmente.

Le proposte di sponsorizzazione dovranno pervenire entro le ore 12:00 del giorno 26 novembre  2021.

Nell’oggetto della comunicazione deve essere riportata la seguente dicitura: “Avviso pubblico di sponsorizzazione – Festività natalizie 2021”.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di richiedere, sulla base delle proprie esigenze, eventuali modifiche sui contenuti offerti, senza alcun vincolo per lo sponsor.

PROPOSTA ESAME OFFERTE
Le proposte dei soggetti che avranno manifestato il proprio interesse a partecipare alla procedura saranno vagliate dal Responsabile d’Area competente che la sottopone al parere di Giunta che manifesterà il suo gradimento e potrà deliberare il reperimento della disponibilità finanziaria residuale necessaria alla sponsorizzazione.
Le offerte pervenute saranno valutate e ordinate secondo il criterio del maggior finanziamento ovvero del maggior valore complessivo in caso di sponsorizzazione tecniche o miste.  

L’Amministrazione Comunale si riserva in ogni caso di effettuare una valutazione, oltre che alla luce del predetto criterio, anche in base alla coerenza ed integrazione tra attività pubblica sponsorizzata e promozione dello sponsor nonché di rifiutare eventuali sponsorizzazioni per motivi di opportunità generali, qualora ricorrano le fattispecie di cui all’art. 9 del vigente Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni.
In caso di candidature in diretta concorrenza tra loro, lo sponsee si riserva di avviare, nel rispetto dei principi di trasparenza e parità di condizioni tra i contraenti, una ulteriore trattativa tra i soggetti al fine di massimizzare l’utilità per l’Amministrazione, non escludendo la possibilità di una coesistenza delle proposte.  
L’Amministrazione, inoltre, qualora ne rilevi l’opportunità, si riserva di conferire al miglior offerente per ciascuna iniziativa, la qualità di main sponsor ovvero di sponsor esclusivo.
In esito alla valutazione delle offerte l’Amministrazione Comunale provvederà alla stipula del contratto di sponsorizzazione.
Si precisa che l’Amministrazione emetterà fattura allo sponsor e che la sponsorizzazione è soggetta alla disciplina dell’IVA che si applica anche quando lo sponsor fornisce beni e servizi; in tal caso sia lo sponsee che lo sponsor emetteranno una fattura di pari importo.  
Lo sponsor dovrà emettere fattura elettronica in conformità a quanto disciplinato dal DM 55/2013 e successive integrazioni.

TRATTAMENTO DATI
I dati raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e s.m.i., del D.Lgs. 101/2018 e del regolamento UE n. 679/2016 (GDPR), esclusivamente nell’ambito della procedura regolata dal presente avviso.