Museo comunale della ceramica “C. MARCANTONI” e ufficio turistico

Dettagli della notizia

Il museo della Ceramica è collocato all’interno della Chiesa di San Giorgio in Viale Gramsci.

Data:

22 Novembre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

La denominazione scelta per il museo rende omaggio a una delle figure più importanti della produzione ceramica cittadina, Casimiro Marcantoni, imprenditore degli inizi del Novecento, della cui fabbrica restano ancora le due ciminiere nell'area commerciale dedicata al suo nome.

Il Museo documenta l’attività ceramica di Civita Castellana degli ultimi due secoli, ripercorrendo in particolare le tappe fondamentali dello sviluppo di quest’attività dalla fase artigianale, agli inizi dell’Ottocento, fino all’avvio della produzione industriale, negli anni Sessanta - Settanta del Novecento.

L’esposizione vanta un ampio numero di ceramiche artistiche prodotte localmente nel corso del Novecento, una ricca collezione di oggetti e strumenti da lavoro, tra cui uno splendido tornio originale, che permettono di toccare con mano il lavoro degli artigiani prima e degli operai delle fabbriche poi, il tutto corredato da interessanti foto d’epoca scattate all’interno delle fabbriche civitoniche. Grazie alle frequenti donazioni private di oggetti e manufatti artistici, recentemente si è dato vita ad un riallestimento nella parte centrale della sala allo scopo di mettere in luce l’attività delle singole fabbriche che hanno avuto un ruolo fondamentale nella produzione artistica civitonica (Sbordoni, Percossi, Vaselli, Marcantoni, Coramusi, F.a.c.i., M.a.i.s.c).

Nel museo hanno luogo attività didattiche e laboratori legate alla storia, ai saperi e alle tradizioni, mostre temporanee e altre attività culturali.


Servizi


Modalità di accesso

Accesso consentito alle persone con disabilità.


Indirizzo

Via Antonio Gramsci, 13 - Civita Castellana VT

Ulteriori dettagli


Orario pubblico

Orari: 
Invernale
Martedì dalle ore 9:00 alle 13:00
Giovedì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle ore 14:30 alle 17:30
Sabato e Domenica dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 14:00 alle 17:30

Estivo (dal 12 giugno al 30 settembre)
Martedì dalle ore 9:00 alle 13:00
Giovedì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 18:00
Sabato e Domenica dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:00


Contatti


Ultimo aggiornamento: 22/11/2023, 12:26

Skip to content